Seleziona una pagina

Al giorno d’oggi i portatili sono sempre più piccoli e compatti ed è risaputo che uno dei loro principali problemi, causa proprio il minuto spessore, è la loro dissipazione del calore.

Descrizione del prodotto

Per ovviare a questo “problema” è necessario munirsi di un sistema esterno di raffreddamento che riesca a portare giù la temperatura del portatile ed evitare che, il processore e la varia componentistica interna, possa raggiungere temperature troppo elevate, soprattutto nel periodo estivo.

Il prodotto in questione non è la classica ventola da porre sotto il portatile, ma un sistema che si applica direttamente alle alette di fuoriuscita del calore del portatile, immettendo aria al loro interno.

Il prodotto arriva all’interno di una scatola ben curata con stampate le foto del cooler e le specifiche dello stesso.

Aprendo la scatola troviamo al suo interno:

– Sistema di raffreddamento;
– 4 tipi diversi di guaine da applicare in base alla dimensione delle alette del vostro notebook;
– 2 tipi di adesivi per fissare il cooler alle alette del vostro portatile;
– Cavetto USB per alimentare il cooler (da collegare ad una delle porte USB del portatile);
– Manuale di istruzioni (lingua italiana compresa).

Il cooler presenta sulla parte frontale 4 diversi pulsanti. Il primo ci permette di abbassare la temperatura, il secondo di accenderlo e attivare/disattivare la retroilluminazione dei pulsanti, il terzo di scegliere la modalità automatica per far aumentare o diminuire l’efficacia del cooler in base alla temperatura e l’ultimo a destra ci servirà per aumentare la temperatura.

Sempre sulla parte frontale è presente il supporto da collocare sotto il portatile e la parte dove montare la guaina che verrà fissata alle alette dello stesso.

Qualità dei materiali

I materiali utilizzati per la realizzazione del prodotto sono di buona qualità. Il cooler è realizzato totalmente in plastica dura, solida e resistente.

Le guaine, di colore blu, sono di materiali siliconico e si adattano perfettamente all’ingresso del cooler e alla forma delle alette del vostro portatile. Ovviamente sarà necessario scegliere la guaina più adatta alla forma del vostro Notebook.

Utilizzo del prodotto

Utilizzare il prodotto è più semplice di quanto si possa pensare. Il primo step da seguire è quello di provare le varie guaine e capire quale possa essere più adatatta al nostro scopo.

Dopo aver trovato la guaina corretta, sarà necessario inserirla all’interno del cooler poco sopra il supporto in plastica.

A questo punto bisognerà collegare il connettore di alimentazione al cooler e il cavetto USB in una delle porte del portatile e, dopo averlo acceso, scegliere attraverso il tasto Mode se vogliamo che venga impostata automaticamente la temperatura in base al calore rilevato, oppure se vogliamo impostarla noi manualmente.

Infine, sarà necessario avvicinare la guaina alle alette da cui esce l’aria calda generata dal portatile dopo qualche minuto. Così facendo vedremo la temperatura del notebook abbassarsi drasticamente fino a raggiungere livelli più che accettabili.

Ho eseguito diverse prove e devo dire sinceramente che sono rimasto stupito dei benefici tangibili che il prodotto porta alla temperatura del mio portatile. Non solo il laptop resta fresco ma non ci sono più i soliti imputamenti del Sistema Operativo, che si verificavano a causa delle elevate temperature raggiunte.

 

 

Giudizio complessivo finale

Il prodotto rispecchia la descrizione e le foto inserite dal venditore. Funziona perfettamente, raggiungendo lo scopo per il quale è stato realizzato. Sarà possibile da subito notare i benefici che il prodotto riesce a portare in termini di abbassamento della temperatura.

Finalmente possiamo abbassare la temperatura del nostro portatile senza dover utilizzare quei scomodi supporti con le ventole, che hanno un impatto irrisorio e generano un rumore a volte quasi insopportabile. Prodotto assolutamente consigliato.

 

Giovane ragazzo appassionato di tecnologia e informatica e videogiochi.
Le recensioni sono il suo hobby