Seleziona una pagina

Asus ZenFone Max Plus:
mid-range con feature da top di gamna

Anna Lisa Ferilli, Articolista

10 gennaio 2018

Durante il CES 2018 che si sta svolgendo in questi giorni a Las Vegas, Asus ha presentato ufficialmente un nuovo device appartenente alla fascia media del mercato, Asus ZenFone Max Plus. Già annunciato durante il mese di novembre in Russia, questo device offre delle feature davvero interessanti per essere un mid range. Ma partiamo con ordine.

Asus ZenFone Max Plus (o M1 in America) è realizzato con una scocca interamente in metallo e dispone di un ampio display da 5.7 pollici di diagonale in 18:9 con risoluzione Full HD. A dare vita al device troviamo il SoC MediaTek 6750T accompagnato da 3 GB di RAM e da 32 GB di memoria interna espandibile tramite micro SD fino a 256 GB.

Il comparto fotografico è composto da una dual camera posteriore con sensori rispettivamente da 16 e 8 megapixel, di cui il secondo con un grandangolo di circa 120°, una soluzione simile quindi a quella scelta da LG. Sul fronte, invece, troviamo un singolo sensore fotografico da 16 megapixel.

Ma la feature davvero interessante per questa fascia  di prezzo è la presenza del Face Unlock per sbloccare rapidamente il dispositivo: finora, infatti, il Face Unlock era una caratteristica presente solo su device di fascia decisamente più elevata. In caso di necessità, comunque, è presente il classico sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte, posto sul retro del device al di sotto dei sensori fotografici. Non manca, poi, un’ampia batteria da ben 4130 mAh, che è uno dei punti forti della gamma ZenFone Max dell’azienda.

Purtroppo ci sono anche note dolenti: il sistema operativo preinstallato è ancora Android Nougat in versione 7.0 e troviamo ancora la micro USB e non la ormai canonica USB Type C.

Asus ZenFone Max Plus sarà disponibile alla vendita per il mercato americano nelle colorazioni Azure Silver, Deep Black e Sunlight Gold ad un prezzo di circa 230 dollari per la versione da 3/32 GB. Non abbiamo ancora notizie sul suo arrivo nel nostro mercato, anche se non dovremmo attendere molto.

 

Due parole sull’autrice del post…

Anna Lisa Ferilli

Anna Lisa Ferilli

Articolista

Da sempre grande appassionata di tecnologia e smartphone.

Anna Lisa Ferilli

Anna Lisa Ferilli

Articolista

Da sempre grande appassionata di tecnologia e smartphone.