Seleziona una pagina
X
RealTime Visitor

OnePlus 6

probabile prima immagine ufficiale
SCOPRI
Simone Scanu, Editor in chief
28 marzo 2018

Quella che vedete qui sotto è probabilmente la prima immagine ufficiale del nuovo dispositivo della società cinese che probabilmente si chiamerà OnePlus 6.

Eh sì, avrà anch’esso la notch, proprio come iPhone X, ma il co-fondatore di OnePlus, Carl Pei, si è fatto in quattro per spiegare perché la tacca è ottima per un dispositivo come il OnePlus 6. In una conversazione con The Verge, Pei spiega che la notch è tutta una questione di massimizzazione dello spazio sullo schermo e rivela dettagli tecnici interessanti sul motivo per cui la maggior parte dei telefoni adotterà questa scelta nel vicino futuro.

Innanzitutto, Pei afferma che con la tacca “ciò che stai facendo in sostanza è spostare l’intera barra di notifica, dando agli utenti più contenuti sullo schermo”. Vedendo le cose da questa prospettiva, è stata una scelta facile per OnePlus adottare la notch e dare gli utenti il massimo spazio sullo schermo.

OnePlus 6 – Notch is the new way!

Una cosa è certa: nessuno probabilmente avrebbe adottato la notch se non fosse stato per Apple. “Forse non così velocemente” aggiunge Pei “ma abbiamo accesso alle roadmap di tutti i produttori di schermi e, quando ci hanno dato l’opportunità di realizzare ritagli nella parte superiore dello schermo, ha avuto finalmente senso. Nonostante questo, non escludo il fatto che Apple acceleri l’adozione di determinate cose nel settore”. Tuttavia, OnePlus è anche orgogliosa di mantenere il jack per le cuffie sui suoi telefoni, per cui anche OnePlus 6 ne sarà dotato.

Per quanto riguarda la notch, OnePlus avrebbe potuto renderla più piccola, simile a quella presente su Essential Phone, ma la società voleva assolutamente mantenere componenti chiave come il sensore di luce ambientale, il LED di notifica e la fotocamera anteriore, quindi la notch è necessariamente “grande”. Allo stesso tempo, OnePlus non ritiene necessario eseguire le complicate tattiche Face ID per il riconoscimento facciale, quindi la tacca non sarà così grande come su iPhone. Pei ha effettivamente svelato le dimensioni esatte: 19,616 mm x 7,687 mm.

Un’altra cosa che OnePlus ha fatto è stata quella di testare 1.000 delle più popolari app su Google Play per assicurarsi che la notch non crei problemi. Dopo questo test, la società ha deciso di spostare l’orologio a sinistra per consentire di avere più spazio per le icone. Inoltre, la notch verrà nascosta quando si riproducerà un video.

 

Due parole sull’autore del post…

Simone Scanu

Simone Scanu

Editor in chief

Fin da giovanissimo, appassionato di tecnologia e dell’ancora primordiale mondo di Internet, ho sviluppato una vera e propria passione per tutto ciò che riguardasse l’informatica.

Negli ultimi anni ho esplorato le logiche dell’alta tecnologia applicata alla Comunicazione, sviluppando un mio Sistema di gestione e strutturazione dei Media in ambito Business.

Gran parte del mio Metodo è stato strutturato grazie al Sistema di Marketing Strutturale di Rialzo Impresa, potendo così concepire un nuovo modo di eseguire il mio lavoro e l’efficacia verso gli Strumenti implementati nei Media dei miei Clienti.

Simone Scanu

Simone Scanu

Editor in chief

Fin da giovanissimo, appassionato di tecnologia e dell’ancora primordiale mondo di Internet, ho sviluppato una vera e propria passione per tutto ciò che riguardasse l’informatica.

Negli ultimi anni ho esplorato le logiche dell’alta tecnologia applicata alla Comunicazione, sviluppando un mio Sistema di gestione e strutturazione dei Media in ambito Business.

Gran parte del mio Metodo è stato strutturato grazie al Sistema di Marketing Strutturale di Rialzo Impresa, potendo così concepire un nuovo modo di eseguire il mio lavoro e l’efficacia verso gli Strumenti implementati nei Media dei miei Clienti.