Seleziona una pagina

Snapdragon 845 ufficiale:
tutte le info

Simone Scanu, Editor in chief

6 dicembre 2017

Come promesso, la seconda giornata del Tech Summit di Qualcomm è stata dedicata completamente allo Snapdragon 845. Cerchiamo di semplificare al meglio tutte le informazioni tecniche sul chipset più avanzato di Qualcomm.

Innanzitutto, lo Snapdragon 845 è più efficiente del 30% rispetto al precedente chipset di fascia più alta, lo Snapdragon 835. Inoltre, grazie alla nuova unità di elaborazione grafica, Adreno 630, il chipset offre prestazioni maggiori del 30% nella grafica, nel rendering video e nella riduzione della potenza.

Qualcomm ospita al suo interno una CPU Kryo 385, un DSP Hexagon 685 (processore di segnale digitale), un ISP Spectra 280 (processore di segnali d’immagine), AQustic Audio e il modem più veloce della società: X20 Radio Gigabit LTE.

Quest’ultimo sarà utile quando le varie compagnia statunitensi come AT&T, T-Mobile e Verizon accenderanno le loro reti Gigabit LTE. Il modem supporta velocità fino a 1.2 Gbps (LTE Cat 18) e dispone di tecnologia dual SIM/dual VoLTE.

Passando alle funzionalità di imaging, Qualcomm Spectra 280 ISP abilita la modalità “Ultra HD premium capture”, il che significa che i dispositivi dotati di questo chipset potranno registrare video HDR 4K a 60fps. Inoltre, grazie a questo particolare ISP, gli utenti potranno acquisire video in slow motion a 480fps in modalità HD (720p).

Per quanto riguarda la sicurezza, lo Snapdragon 845 supporta praticamente qualsiasi tipo di metodo di autenticazione biometrica che si possa immaginare: impronte digitali, voce e volto, ecc.

Il processore Kryo 385 presenta quattro core con prestazioni fino a 2,8 GHz, più veloci del 25% rispetto alla generazione precedente, e quattro core per il risparmio energetico con clock fissato a 1,8 GHz. La CPU è prodotta utilizzando il processo FinFET a 10 nanometri.

Ultimo ma non meno importante, il nuovo codec audio AQustic di Qualcomm dovrebbe fornire un riconoscimento della voce migliorato, oltre a funzioni di riproduzione e registrazione sempre più al top.

Secondo Qualcomm, i primi smartphone dotati di Snapdragon 845 verranno svelati all’inizio del 2018: in prima fila troviamo Samsung, Xiaomi, LG, HTC e Sony.

 

Due parole sull’autore del post…

Simone Scanu

Simone Scanu

Editor in chief

Fin da giovanissimo, appassionato di tecnologia e dell’ancora primordiale mondo di Internet, ho sviluppato una vera e propria passione per tutto ciò che riguardasse l’informatica.

Negli ultimi anni ho esplorato le logiche dell’alta tecnologia applicata alla Comunicazione, sviluppando un mio Sistema di gestione e strutturazione dei Media in ambito Business.

Gran parte del mio Metodo è stato strutturato grazie al Sistema di Marketing Strutturale di Rialzo Impresa, potendo così concepire un nuovo modo di eseguire il mio lavoro e l’efficacia verso gli Strumenti implementati nei Media dei miei Clienti.

Simone Scanu

Simone Scanu

Editor in chief

Fin da giovanissimo, appassionato di tecnologia e dell’ancora primordiale mondo di Internet, ho sviluppato una vera e propria passione per tutto ciò che riguardasse l’informatica.

Negli ultimi anni ho esplorato le logiche dell’alta tecnologia applicata alla Comunicazione, sviluppando un mio Sistema di gestione e strutturazione dei Media in ambito Business.

Gran parte del mio Metodo è stato strutturato grazie al Sistema di Marketing Strutturale di Rialzo Impresa, potendo così concepire un nuovo modo di eseguire il mio lavoro e l’efficacia verso gli Strumenti implementati nei Media dei miei Clienti.